FinTech company del gruppo Datrix
  • 11 Marzo 2021

La soddisfazione dei dipendenti influenza la performance finanziaria delle aziende?

La soddisfazione dei dipendenti influenza la performance finanziaria delle aziende?

La soddisfazione dei dipendenti influenza la performance finanziaria delle aziende? 1024 632 FinScience

di Shanshan Zhu

L’importanza di “ascoltare” i dipendenti

Al giorno d’oggi, le questioni ambientali sono senza dubbio le più indagate e più frequentemente affrontate nell’ambito degli investimenti sostenibili, poiché le minacce poste dal cambiamento climatico e i suoi effetti dannosi stanno spingendo tutti gli attori e gli stakeholder del mondo ad agire.

Tuttavia, non c’è dubbio che i fattori sociali – riguardanti, per esempio, le relazioni dell’azienda con la sua forza lavoro, la collettività e gli stakeholder in generale – dovrebbero essere presi in considerazione dagli investitori, poiché anch’essi possono influenzare la performance finanziaria di un’azienda sul lungo termine. Prendiamo per esempio il caso di Walmart, che ha recentemente deciso di smettere di vendere certe armi e munizioni, diventando più attraente per gli investitori di orientamento sociale, come riportato da S&P Global Market Intelligence.

Oltre ai problemi dei consumatori, i fattori del lavoro stanno attirando l’attenzione globale, poiché le conseguenze delle controversie e delle sfide legate al lavoro potrebbero risultare particolarmente dannose per l’azienda.
Inoltre, la soddisfazione dei dipendenti e la percezione relativa all’azienda per cui lavorano è stata sempre più presa in considerazione, dato che il capitale umano è oggi considerato un importante fattore di produttività e innovazione (Zingales, 2000).

Ma esiste una relazione tra la soddisfazione dei dipendenti e la performance dell’azienda? Molti studi hanno recentemente scoperto che le aziende con una maggiore soddisfazione dei dipendenti tendono a performare meglio.
Mentre all’inizio gli studi venivano eseguiti su una raccolta limitata di dati di sondaggi (Shnerider et al, 2003; Edmans, 2011; O’Reilly et al, 2014), ultimamente l’attenzione si è spostata verso le valutazioni e le recensioni pubblicate su siti web di recensioni come Glassdoor.com, un sito web in cui i dipendenti valutano e recensiscono anonimamente le loro aziende e  management su diversi aspetti di valore aziendale. In particolare, utilizzando l’analisi di text mining e topic modelling, si è trovata una correlazione significativa tra la soddisfazione complessiva dei dipendenti e la performance aziendale (Luo et al., 2016; Moniz, 2015).

Sulla base dei risultati sopra menzionati, FinScience Alternative ESG Score – un punteggio innovativo basato sia su dati interni all’azienda (sito web aziendale, bilanci aziendali, rapporti annuali di sostenibilità/CSR, certificazioni e social media aziendali) sia su dati esterni (ONG, notizie, blog, forum, siti web di recensioni aziendali) – considera anche criteri relativi al trattamento e alla soddisfazione dei dipendenti. In particolare, utilizzando il text mining, la sentiment analysis e la classificazione dei testi, FinScience Alternative ESG Score valuta la soddisfazione dei dipendenti in 4 aree specifiche: Cultura aziendale, Compensazione, Valutazione del management e Soddisfazione sul lavoro. Questo viene fatto considerando i dati provenienti da diverse fonti incentrate sulle recensioni dei dipendenti, sui punteggi di soddisfazione e felicità, ma anche sui dati relativi al salario e alla differenza retributiva.

L’obiettivo è quello di “ascoltare” l’opinione dei dipendenti sul loro datore di lavoro al fine di ottenere una valutazione completa della performance ESG di un’azienda, e quindi prevedere il suo successo complessivo sia da un punto di vista sostenibile che finanziario. Questi dati possono essere davvero preziosi sia per il loro contenuto informativo come strumento per identificare i driver di soddisfazione/insoddisfazione sul lavoro e quindi il loro valore operativo e manageriale, sia per la loro capacità predittiva sulla performance finanziaria dell’azienda. Clicca qui per maggiori informazioni su FinScience ESG Scoring.

Bibliografia
Schneider, B., Hanges, P.J., Smith, D.B. and Salvaggio, A.N. 2003. “Which comes first: employee attitudes or organizational financial and market performance?” Journal of Applied Psychology, (88:5), p.836.
Edmans, A. 2011. “Does the stock market fully value intangibles? Employee satisfaction and equity prices.” Journal of Financial Economics, (101:3), pp.621-640.
O’Reilly, C.A., Caldwell, D.F., Chatman, J.A. and Doerr, B. 2014. “The Promise and Problems of Organizational Culture CEO Personality, Culture, and Firm Performance.” Group & Organization Management, (39:6), pp.595-625.
Zingales, L. (2000). In search of new foundations. The Journal of Finance, 55(4), 1623-1653.
Luo, N., Zhou, Y., & Shon, J. (2016). Employee Satisfaction and Corporate Performance: Mining Employee Reviews on Glassdoor.com. ICIS.
Moniz, A. 2015. “Inferring Employees’ Social Media Perceptions of Goal-Setting Corporate Cultures and the Link to Firm Value.

Datrix Data Breakfast

Le newsletter di approfondimento del gruppo Datrix

Trend, novità e casi studio sull'applicazione di dati e Intelligenza Artificiale a Marketing & Sales, Investing e Publishing.

Iscriviti subito