Alternative ESG

Creiamo valore tangibile dai fattori intangibili.

Servizi innovativi e integrati per far aumentare il valore dei fattori intangibili ESG.
Misuriamo e colmiamo la distanza tra ciò che l’azienda dichiara nei bilanci di sostenibilità e comunica con autodichiarazioni e la effettiva percezione esterna.

Dedicata a ESG Management, Investor Relations, Asset Management, Credit & Risk Management

L’importanza dei fattori intangibili.

L’87%  del valore di mercato delle aziende inserite nell’indice S&P500 è rappresentato da fattori intangibili.

Gli investitori sono ormai consapevoli che la leadership nell’ambito della sostenibilità può sempre più impattare le valutazioni. La Sostenibilità di un’azienda è determinata dai propri Intangible Assets e i criteri per misurarla sono quelli ESG (Environment, Social and Governance).

Performance ESG e creazione del valore.

Un recente studio* ha dimostrato che le aziende con elevato rating ESG presentano performance migliori sia in termini di risultati di bilancio sia nell’andamento dei titoli.

Pertanto si rendono necessari nuovi modelli di analisi delle performance ESG, ossia di misurazione della Sostenibilità, che aiutino le aziende a gestirne rischi e opportunità per far crescere profitti e valore nel tempo.

*Banor SIM in collaborazione con il Politecnico di Milano; i dati sono relativi a 882 titoli dell’indice Stoxx Europe 600 nel periodo 2012-2017

Gli Alternative Data esterni come elementi di misurazione.

La misurazione delle performance ESG basata prevalentemente su informazioni di tipo “inbound”, provenienti cioè dall’azienda stessa, può risultare non esaustiva, in quanto determinata da dati parziali, spesso legati al modello di rendicontazione adottato e temporalmente superati.

Pertanto integrare la misurazione con l’analisi di grandi quantità di dati esterni, grazie a tecnologie di Intelligenza Artificiale, abilita una visione più completa delle prospettive aziendali di miglioramento delle performance, promuovendo strategie e azioni più rapide ed efficaci.

Perchè rendicontare la sostenibilità

  • Accrescere le performance aziendali
  • Aumentare la trasparenza verso gli stakeholders
  • Favorire la redditività di medio e lungo periodo
  • Agire nella logica della creazione di valore condiviso
  • Migliorare reputazione e notorietà dell’azienda sul mercato
  • Aumentare la fidelizzazione di clienti e stakeholders
  • Agevolare i rapporti con le comunità locali e la Pubblica Amministrazione e la fidelizzazione di clienti e stakeholders

Per approfondire l’utilizzo degli Alternative Data per la valutazione ESG delle aziende, entra gratuitamente in questo gruppo LinkedIn.

Principali sfide

Valutare la sostenibilità:

le aziende devono poter disporre di strumenti per valutare la propria performance di sostenibilità basati su dati aggiornati in tempo reale, tanto interni quanto esterni all’organizzazione

Pianificare la sostenibilità:

le aziende devono essere in grado di costruire una strategia di sostenibilità adeguata al proprio business model (individuando aree specifiche di miglioramento)

Comunicare la sostenibilità:

il dialogo con gli stakeholders deve necessariamente passare attraverso una comunicazione trasparente ed efficace

Monitorare la sostenibilità:

non basta costruire una strategia credibile di sostenibilità, ma è necessario individuare indicatori di performance per misurare il raggiungimento degli obiettivi prefissati

L’offerta ESG di FinScience

Servizio integrato e innovativo, diretto a far emergere ed accrescere gli asset intangibili dell’azienda legati alla sostenibilità e aumentarne redditività e valore.

Valutazione complessiva sulla sostenibilità basata su dati interni ed esterni e pianificazione strategica delle azioni da intraprendere

Output
a.

Creazione di una ESG digital matrix (sector driven) collegata agli SDGs per misurare i livelli di compliance interna, di rilevanza per il settore, di DPV (Digital Popularity Value), di “sentiment” digitale relativo alla tematica con riferimento all’azienda analizzata.

b.

Piano di azione con prioritizzazione degli interventi ed identificazione di KPI strategici per migliorare il posizionamento dell’azienda su temi ESG (e SDGs).

Definire un piano strategico di comunicazione per obiettivi

Output
a.

Comunicare i punti di forza e/o i miglioramenti di eventuale percepito negativo (azione preventiva)

b.

Azione costante di veicolazione all’esterno dei principali risultati

c.

Diversificazione della comunicazione per valorizzare tutti i canali interni (newsletter, social, sito web)

d.

Organizzazione di eventi specifici su determinate tematiche per risaltare o sensibilizzare alcuni aspetti di sostenibilità legati a obiettivi primari dell’azienda

Verificare in modo costante l’impatto delle azioni effettuate sui KPI identificati e rispetto alla concorrenza

Output
a.

Monitoraggio on-going tramite piattaforma dei dati esterni e del percepito aziendale da parte dei differenti stakeholders

b.

Monitoraggio dei concorrenti diretti ed indiretti attraverso una dashboard dedicata

c.

Comunicazione dei risultati raggiunti

Per approfondire l’utilizzo degli Alternative Data per la valutazione ESG delle aziende, entra gratuitamente in questo gruppo LinkedIn.

Vantaggi del nostro approccio integrato e modulare

  1. Scalabilità
  2. Azioni e risultati in tempi brevi
  3. Analisi di dati esterni dei fattori ESG relativi all’azienda
  4. Prioritizzazione delle azioni da intraprendere
  5. Minimizzazione dell’effort interno

Il valore aggiunto degli Alternative Data per ESG Management

Scopri le soluzioni ed i servizi FinScience più adatti alla tua attività.

LEARN MORE ABOUT ALTERNATIVE ESG.

Request a meeting or a conference call about ESG solutions.